Announcement

Collapse
No announcement yet.

Ph e crescita con zeovit

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Ph e crescita con zeovit

    Ciao a tutti,

    vorrei sapere dai zeovittiani notizie sul ph e sulla calcificazione negli sps.....

    Da quando ho tolto la zeolite (pur continuando con tutte le gocce), ho avuto un passaggio del Ph da 7.9-8.1 a 8.1-8.4 con il conseguente aumento della calcificazione negli sps: talee che erano immobili nella vasca da mesi, hanno cominciato a crescere solo negli ultimi 2 mesi (da quando ho tolto la zeolite).

    Ecco quindi che vorrei sapere se avete riscontrato lo stesso 'problema'.

    Grazie in anticipo!!!!!!

  • #2
    Originally posted by Ricca
    Ciao a tutti,

    vorrei sapere dai zeovittiani notizie sul ph e sulla calcificazione negli sps.....

    Da quando ho tolto la zeolite (pur continuando con tutte le gocce), ho avuto un passaggio del Ph da 7.9-8.1 a 8.1-8.4 con il conseguente aumento della calcificazione negli sps: talee che erano immobili nella vasca da mesi, hanno cominciato a crescere solo negli ultimi 2 mesi (da quando ho tolto la zeolite).

    Ecco quindi che vorrei sapere se avete riscontrato lo stesso 'problema'.

    Grazie in anticipo!!!!!!
    La stessa cosa è successa a me.
    Alzamento del ph e molta + crescita

    Comment


    • #3
      E' dimostrato che la zeolite (proprio i sassi, non i prodotti) abbassa il pH.

      Ovviamente, nell'immediato, se togli la zeolite il pH si alza e la calcificazione aumenta (secondo uno studio max calcificazione a pH 8,45), resta da vedere se a lungo andare l'aumento di nutrienti in vasca conseguente alla rimozione della zeolite non la abbassa di nuovo. Comunque è certo che pH basso e KH basso del metodo zeovit vanno nella direzione di una minore calcificazione.
      Alessandro

      Comment


      • #4
        Giusto per condividere l'informazione che avevo richiesto ieri a Alexander ****:

        - secondo TP non è la zeolite che fa abbassare il PH quanto piuttosto l'attività dei batteri che consumano molto O2;
        - la zeolite pare assorba poco in termini di KH e Ca.

        Questo è quanto mi è stato riportato. :yesway:

        Sicuramente anche io ho notato una notevole diminuizione del PH e del KH e una crescita rallentata. Sarebbe bello riuscire a trovare il modo di compensare questo effetto negativo.

        Un saluto a tutti

        Mat

        Comment


        • #5
          be io queste variazioni non le ho mai notate,si il ph bassino ,ma x via del reattore ed non do la kw,riguardo a crescita be mi ritengo nella norma non alta di sicuro,ma non posso lamentarmi di certo
          ciao da blureff
          Last edited by blureff; 02-25-2005, 04:25 PM.

          Comment


          • #6
            Per cominciare un saluto a tutti.
            Io vi porto la mia esperienza,fresco di un cambio di vasca,sono alla terza settimana.La zeolite l'ho inserita da subito,l'acqua è quasi completamente nuova.Già dal giorno dopo l'inserimento il kh era sceso a valori 6-7 che porta normalmente la zeolite, dai 13 iniziali e il ph raggiunge massimo 8.1 8.2.Nonostante questo quasi tutti i coralli stanno presentando una grossa ripresa della crescita cosa che nella vecchia vasca si presentava solo al rialzamento del kh dato dopo le 6 settimane con il fine effetto della zeolite.

            Comment


            • #7
              io non so perchè ma usando la zeolite da 1 mese non ho notato nessun abbassamento del kh sta stabile su 10-11 con test salifert
              tank 120*70*60

              lighting:ati powermodule 10x54watt
              skimmer:vertex alpha cone 200
              rcalcium reactor:lgr1400
              water circulation:2x vortech mp40w
              all tanks is controlled by aquatronica system

              Comment


              • #8
                Con reattore e materiali efficienti si riesce a tenere il KH a qualsiasi valore.

                Comment

                Working...
                X