Announcement

Collapse
No announcement yet.

Dosaggi dopo 2 settimane dall'avvio

Collapse
X
 
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

  • Dosaggi dopo 2 settimane dall'avvio

    Volevo sapere se attnermi alla guida per i dosaggi dopo le prime 2 settimane o no?
    ho ancora la zeostart1
    ho una vasca con 300 litri netti con un carico organico abbastanza alto
    per ora sto utilizzando il sistema 3 ore acceso 3 ore spento

  • #2
    Che cosa vuol dire carico organico piuttosto alto? Posta i valori per favore, e i test che utilizzi.

    Ciao

    Mat

    Comment


    • #3
      nitrati a 15mg/l test machery nagel/salifert
      fosfati 0,05 merck /salifert
      ho da 2 settimane trasferito una vechia vasca in una nuova e ho aggiunto rocce vive

      Comment


      • #4
        inizia pure gli no3 caleranno lentamente ,ma non subito ci vorra tempo e questo dipende da molti fattori,i po4 li andranno a seguire
        parti come da guida
        salvo con zeostart fai 0,5 ml x tutta la vasca al giorno e vedi come va dopo 15 giorni vediamo
        a se hai acropore e per caso le vedi filare stranamente dosando zeostart,riduci il dosaggio a 2 goccie
        una a mattina ed una alla sera
        ciao da blureff

        Comment


        • #5
          Donatello io ho ancora 1 bottiglia e mezzo di zeostart1 mi consigli lo stesso gli stessi dosaggi come sopra??
          appena trascorse le 2 settimane sto notando sulle rocce delle bollicine(che mi ricordano tanto i cianobatteri!!)solo che non vedo il solito tessuto rosso dei ciano come mi era gia capitato
          cosa faccio riduco lo zeostart che continuavo a dosare a 1 ml al giorno o lo sospendo proprio??
          per il momento non ho acropore ma solo molli

          Comment


          • #6
            Puoi continuare con 1 ml al giorno e con il sistema acceso spento. L'importante è che quando spegni il reattore, le zeoliti restino completamente immerse nell'acqua. Non devono venire esposte all'aria.

            Continua con quel dosaggio e verifica che non ti si presentino cianobatteri. Tieni monitorati i valori ogni due giorni in modo da registrare la discesa di NO3 e PO4.

            Con ZS1 non dovresti riscontrare problemi di "filatura" acropore. Per altro ahi solo molli, quindi di problemi non dovresti proprio averne. I molli, con Zeovit dovrebbero aprirsi molto di più, quando i valori inizianoa scendere.

            Ciao

            Mat

            Comment


            • #7
              Secondo me con ZEOvit i molli non sono tanto felici.... da quello che ho potuto constatare io, preferiscono acqua un pò più grassa e non cosi magra come quella del metodo ZEOvit....!!!!
              Bye bye

              Tank: 100x60x50, Light: 2x250W 10.000K, Skimmer: Lgs600, Ca reactor: Lgr1400 Tunze 2x Stream 6000 ZEOlith Reactor: Grotech

              Comment

              Working...
              X